Associazione

A.R.G.O. è un’associazione privata (onlus) che si è posta l’obiettivo di sviluppare e promuovere, sia al suo interno che in campo sanitario, funzioni e attività di ricerca teorica, di approfondimento clinico e di tipo didattico-formativo intorno all’utilizzo del gruppo omogeneo in ambito universitario, medico, psichiatrico e sociale.

L’associazione si rivolge dunque a gruppi di persone sofferenti, malati organici, tossicodipendenti, disabili fisici e psichici, donne affette da patologie alimentari e a gruppi di persone che per la loro prossimità, professionale o familiare, condividono questi campi emotivi spesso turbolenti e carichi di dolore: infermieri, medici, assistenti sociali, educatori, psicologi, familiari di pazienti.

Essa si occupa inoltre di promuovere attività culturali, editoriali, anche di diffusione telematica, didattiche e di collegamento con altre associazioni e istituzioni sia pubbliche che private in ambito nazionale e internazionale.

Il nuovo Sito di Argo è stato aggiornato in occasione della messa on line del primo numero della rivista Gruppo: Omogeneità e differenze. Inseriti saggi, presentazioni di libri, convegni e attività. Il lavoro di inserimento continuerà nei prossimi mesi ad essere ampliato.

 

News: La rivista Gruppo: Omogeneità e differenze ha inserito on line un’edizione speciale a cura di Martin Ringer: Thinking in groups and teams: Surfacing new thoughts

 

la Rivista

La rivista di Argo Gruppo: omogeneità e differenze promuove la ricerca nel campo della psicoterapia di gruppo, con un’attenzione specifica alle dimensioni delle identità e delle differenze all’interno del gruppo. La considerazione dei processi evolutivi del gruppo, dall’esperienza omogenea del legame alla sua trasformazione, sembra avere qualità feconde per il lavoro di ricerca.

Le pubblicazioni, annuali, sono in lingua italiana. I contributi pervenuti in altre lingue sono tradotti, e riportati nel Sito in lingua originale.

copertina_argo_web

I soci di Argo ringraziano Federico Dazzi per la collaborazione nell’organizzazione del Sito e per la realizzazione  e gestione della copertina della rivista

 

A breve la presentazione a Roma e la recensione so(g)nante per un libro di ninne nanne: Sai tu quante stelle sono in cielo? Ninna nanne da paesi vicini e lontani di Annamaria Di Stefano, Susanna Messeca, Caterina Pontrandolfo, Irene Veglione. Napoli: Apeiron 2016

 

Argo segnala il Congresso internazionale 30 settembre-1 ottobre 2016 Università di Milano

logo

Partecipano con due Panels Francesco Comelli, Stefania Marinelli

 


Gruppo e Rito

Con la partecipazione di Argo: convegno del 9 Aprile 2016
Facoltà di Medicina e Psicologia, Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Sapienza Universita di Roma

gruppo e rito